30* Meditazione: Grandezza e Piccolezza (4’06”)

Una Meditazione: Grandezza e Piccolezza

Scarica l’audio: clicca con il tasto destro e “salva con nome”.

 

Siedi nel letto per 5-10 minuti.

Chiudi gli occhi e comincia a sentire che il tuo corpo sta diventando grande, sempre più grande, più grande, ancora più grande.

Fa in modo che diventi il più grande possibile.

Così grande che arriva quasi a toccare le pareti della stanza

comincerai allora a sentire che non puoi… non riesci più a muovere le mani.

È diventato difficile… adesso la tua testa arriva a toccare il soffitto.

Per i primi 2 3 giorni senti semplicemente questo.

Nei giorni successivi comincia invece a sentire che il tuo corpo è così grande che stai riempiendo l’intera stanza

e a un certo punto comincia ad allargarsi al di fuori della stanza.

Adesso stai riempiendo l’intera casa.

e a questo punto sentirai che la stanza è dentro di te…

Fallo per 2 – 3 giorni.

Poi il corpo comincia ad espandersi al di fuori della casa.

Adesso riempi l’intera città e senti che tutta la città è dentro di te.

Poi riempì tutto il cielo e una volta che sei arrivato a riempire tutto il cielo, puoi sentire il sole e la luna e le stelle che si muovono dentro di te.

Continua per 10 12 giorni.

Progressivamente, lentamente, riempì tutto il cielo.

E quando arrivi ad aver riempito tutto il cielo, allora comincia il processo inverso.

Di nuovo, per due giorni torna a essere piccolo.

In questo processo inverso sei seduto e cominci a immaginare che diventi sempre più piccolo.

Ti stai muovendo all’incontrario di come hai fatto prima.

Il tuo corpo non è così grande come ti sembra adesso, perché sei alto 20 cm.

Come un giocattolo, sei diventato grande quanto è grande un giocattolo – e lo senti.

Se riesci a immaginare l’essere grande allora riuscirai a immaginare anche l’essere piccolo…

la grandezza e la piccolezza

Sempre più piccolo, così piccolo che ci stai dentro la tua mano.

E poi ancora più piccolo, ancora più piccolo…

e nel giro di 12 giorni arriva a un punto tale per cui non riesci più a trovare te stesso.

Sei diventato così piccolo – infinitamente piccolo, atomico

sei grande come un atomo e ti è impossibile sapere dove sei.

Prima ti rendi grande tanto quanto l’intero spazio.

E poi piccolo e invisibile quanto lo è un atomo.

12 giorni in una direzione e poi 12 giorni nell’altra.

Alla fine ti sentirai stupendamente…

molto felice e centrato più di quanto tu possa immaginare.

Quindi comincia con 10 minuti e poi lasciati addormentare.

 

Torna indietro

0 comments