05* Una Commedia Divina (4’56”)

Una Commedia Divina

Scarica l’audio: clicca con il tasto destro e “salva con nome”.

La vita intera non è altro che una commedia e non bisognerebbe prenderla troppo sul serio.

Nel momento in cui la prendi sul serio ti metti nei guai.

L’attitudine stessa alla serietà è alla base di ogni forma d’ansia.

Non prenderla sul serio, vai leggero… prendila come divertimento!

Questo è uno degli insegnamenti fondamentali dell’oriente: la vita non è altro che una commedia, un dramma.

Abbastanza di recente, in occidente è stato inventato lo psicodramma, ma l’oriente ha sempre guardato alla vita come a uno psicodramma. Recita bene ma non preoccuparti troppo se hai successo o fallisci, perché in ultima analisi non fa alcuna differenza.

Vincitori e perdenti sono tutti uguali, perché si tratta solo di un gioco, non è qualcosa di reale.

L’unica cosa reale è il testimone mentre tutto il resto è solo una recita.

Se riesci a restare consapevole di questo, tutta la tua vita ne sarà trasformata.

E ti affido questa comprensione come una chiave che aprirà molte porte.

Ricordati, ricorda che si tratta solo di una recita e qualunque cosa tu stia facendo, rilassati immediatamente.

Subito, nel momento e li dove sei: rilassati, è una recita.

Anche se stai per metterti a combattere, rilassati.

Stavi per arrabbiarti, rilassati, è solo una recita.

Non sto dicendo che non devi arrabbiarti: se c’è rabbia rilassati e sii arrabbiato, ma sii giocoso, non prendere le cose sul serio.

Ci sono persone che si arrabbiano seriamente, e ci sono persone che non si arrabbiano perché sono molto serie e non possono arrabbiarsi.

Sono tutti e due uguali, prendono la vita molto sul serio.

Quindi, questa è la cosa da ricordare: ti darà molti nuovi spazi dentro il tuo essere.

Guarda tutt’attorno a te come se fossi su un grande palcoscenico con tanta gente, tanti attori, tante storie che si stanno svolgendo simultaneamente, tanti eventi che accadono.

Dio sta recitando in mille e una maniera e ci sono milioni di drammi che stanno accadendo, ma tutto è una commedia.

E una volta che questa comprensione scende in profondità dentro di te -tutto è una commedia- allora la tua ansia scompare.

Ma l’uomo è molto nevrotico. Hai presente quando le persone giocano a carte?

Anche giocando a carte talvolta diventano così serie da essere pronte ad ammazzare qualcuno! Semplicemente giocando con falsi re e regine, oppure giocando a scacchi: tutto è assolutamente falso ma le persone possono diventare davvero molto serie, al punto che il falso sembra reale.

Prova a fare l’opposto: se sei non-serio, anche il reale diventa falso.

É con questa attitudine che in oriente si dice che il mondo è illusorio, maya.

Il significato è non prendere le cose sul serio.

La parola maya di base significa “uno spettacolo di magia”.

Tu non prendi sul serio il mago perché sai che sta semplicemente usando dei trucchi.

Se a un certo punto fa apparire delle colombe, sai che doveva averle nascoste da qualche parte, e quindi non prendi la cosa sul serio.

In oriente si dice che il mondo intero è uno spettacolo di magia, e Dio è il mago, e quindi non c’è niente di serio.

E questo, oggi è anche il mio invito: prendi la vita molto molto non-seriamente … affrontala con lo spirito con il quale andresti a fare un picnic.

Torna indietro

0 comments