Anand e le Vite Passate

Anand (Dr. Franco Tarchini)

Da molto tempo mi occupo di miglioramento di qualità della vita e per questo ho messo a punto il metodo Anand Life Coaching che include il lavoro sulle vite passate.

 Ho incontrato le meditazioni sulle vite passate e l’ipnosi ericksoniana alla fine degli anni 80, dopo dieci anni di vita e meditazione in varie  comunità di Osho, in India e in giro per il mondo.

 In quegli ultimi anni della sua “visita” al pianeta terra – se ne va il 19 gennaio 1990 – Osho sostiene fortemente il valore dell’ipnosi come supporto alla meditazione. Come strumento privilegiato per “ripulire il terreno” e creare così le condizioni migliori per lo sbocciare dei semi della meditazione.

 Risanamento delle ferite del passato, superamento dei blocchi, riscoperta di talenti già posseduti ma poi dimenticati: questi sono i temi che nella prospettiva delle Vite Passate stimolano un rinnovato interesse e riaccendono la mia passione per la ricerca.

 Con l’incredibile Osho Past Lives Training mi avventuro su un terreno che mi risulterà ben presto molto familiare e rivivere una lunga serie delle mie vite precedenti mi da una lucida comprensione di come e quante volte abbia rincorso gli stessi miraggi e ripetuto gli stessi errori.

 Senza bisogno che io creda nella reincarnazione o sappia se le vite passate sono vere o solo frutto dell’immaginazione, con naturalezza arriva un nuovo ordine nelle priorità della mia vita e nelle mie relazioni. Scopro cos’è davvero importante e come manifestare i cambiamenti necessari.

 Comunque, questo tipo di lavoro non è per tutti.

Se la tua meditazione e crescita spirituale procedono senza particolari intoppi, allora continua con il tuo percorso e non ti preoccupare delle vite passate.

Se hai trovato il giusto mezzo attraverso il quale sei in grado di esprimere la tua creatività, allora vai pure avanti così.

 Se hai invece la sensazione che ti stai muovendo in un circolo vizioso e ci sono degli ostacoli che ti sembrano insormontabili, allora ti sarà utile volgere lo sguardo a vicende e condizionamenti del passato e non solo di questa vita.

 Ci sono situazioni della nostra vita quotidiana che affondano le proprie radici molto indietro nel tempo, storie che non sono state completate e che per questo sequestrano, oggi, importanti quantità della nostra energia vitale.

 Forse è arrivato per te il momento di chiudere qualche cerchio. Portando LUCE.

0 comments